Fail2Ban to protect various server types from intrusions


Posted: settembre 24th, 2013 | Author: | Filed under: Administration, English, Guide, Howto, recensione | Tags: , , , , , , , , , | No Comments »


It’s quite normal to see some ip addresses that try to connect to my ssh server with bruteforce attacks. Fail2Ban is the solution to block these attacks.

Setup it’s very easy:

aptitude install fail2ban
cd /etc/fail2ban
sudo cp jail.conf jail.local

now we can edit jail.local to change the default configuration.

to enable email notifications, we have to change the line:

action = %(action_)s

with

action = %(action_mw)s

everything is configured right now, you will receive an email notification for each attack blocked.

 


Creazione di una rete di controllo per macchine virtuali,che permetta di raggiungerle dall’host con il loro hostname


Posted: gennaio 19th, 2012 | Author: | Filed under: Guide, Howto, KVM, Programmazione, VDE, Virtualbricks, Virtualizzazione | Tags: , , , , , , , , , , , , | 1 Comment »


Dovendo gestire più di un testbed formato da macchine virtuali di numero, tipologia e topologie diverse, mi sono imbattuto in alcuni problemi. I sistemi che utilizzo sono macchine virtuali KVM e VDE per gestire la rete. Per gestirli ovviamente utilizzo Virtualbricks poiché mi semplifica, e non di poco, la vita.

Il problema

Il problema che voglio affrontare in questo articolo è un problema di semplificazione all’accesso da remoto alle varie macchine virtuali, ovvero: come fare ad accedere, utilizzando SSH, alle varie macchine virtuali utilizzando come nome degli host i nomi delle macchine virtuali che ho impostato su Virtualbricks? E soprattutto questo meccanismo può essere automatizzato, in modo che ogni macchina virtuale, appena viene lanciata, istruisca la macchina host su quale è la combinazione hostname – IP corretta per comunicare con essa?

Read the rest of this entry »


Rilasciato Virtualbricks 0.4.276!


Posted: maggio 10th, 2011 | Author: | Filed under: news, Virtualbricks | Tags: , , , , , , , , , , , | No Comments »


È stata appena rilasciata la nuova versione di Virtualbricks, la 0.4.276.

È principalmente una release di bugfix. Molte novità possono essere invece trovate nel branch.

Potete scaricarla da launchpad dove ovviamente potete anche lasciare i vostri feedback.


Ancora sulla libreria keyring di python


Posted: maggio 7th, 2011 | Author: | Filed under: Programmazione | Tags: , , , , , , , , , | No Comments »


Mi serviva utilizzare la libreria in oggetto tramite una connessione ssh, questo crea non pochi problemi dato che, per come è realizzata ora la libreria, cerca di avviare KDEWallet anche se, tramite il file di configurazione keyringrc.cfg, è stato impostato come default-keyring CryptedFileKeyring o qualcos’altro.

Ora o ci si connette via ssh con -X ma ovviamente è tremendamente lento e soprattutto carica molti componenti kde, o si cerca di risolvere il problema in altro modo (ovviamente la seconda soluzione è la migliore).

Read the rest of this entry »


python Keyring.backend.KDEWallet: accedere a KDEWallet da python


Posted: maggio 4th, 2011 | Author: | Filed under: Guide, recensione | Tags: , , , , , , , , , , , | No Comments »


Avevo bisogno in una applicazione di salvare una password nel wallet di kde tramite python utilizzando il modulo keyring.

Utilizzo debian sid ed ho installato il pacchetto python-keyring versione 0.5.1-1 (quello presente nei repository), dove è presente un bug.
Infatti se apriamo la python shell:

import keyring.backend
kdewallet = keyring.backend.KDEWallet()
kdewallet.supported()
-1

anche la set_password da un eccezione.
Dopo un po’ di ricerche mi sono imbattuto in questa pagina: https://bitbucket.org/kang/python-keyring-lib/issue/41/kdewallet-not-working-anymore dove già dal titolo era chiaro che non ero l’unico ad avere questo problema!

Per far rifunzionare il modulo occorre scaricare la versione in sviluppo (occorre aver installato il pacchetto mercurial-git):

hg clone https://bitbucket.org/kang/python-keyring-lib
cd python-keyring-lib
sudo python setup.py install

Ora tutto ritorna a funzionare benissimo infatti possiamo settare la password con

kdewallet.set_password(SERVIZIO, USER, PASSWORD)

ottenerla con

kdewallet.get_password(SERVIZIO, USER)

Tutto risolto!


  • Articoli Recenti:

  • Tag

  • Categorie

  • Meta

  • Licenza Creative Commons

    Copyright © 2017, | ldlabs.org – Blog is proudly powered by WordPress All rights Reserved | Theme by Ryan McNair modified By Francesco Apollonio

    Smilla Magazine Il Bloggatore iwinuxfeed.altervista.org Feedelissimo - tecnologia WebShake - tecnologia